La città che sale

La città che sale

Come è cambiata Milano negli ultimi decenni?
Marco Garzonio indaga la sua identità in evoluzione.

Il titolo, colto ed elegante, cita una famosissima opera
di Umberto Boccioni e in questa chiave è sviluppata la grafica di copertina,
con un’estetica mutuata dal futurismo.

Il Duomo di Milano è composto da frecce ascendenti, all’interno delle quali vengono visualizzati scorci (contemporanei e non) della città di Milano.